Our Recent Posts

Archive

Tags

Polizza obbligatoria per il cda: allo studio il decreto.


L'assicurazione professionale di responsabilità civile obbligatoria in capo ai consiglieri di amministrazione, è allo studio del governo.

Essa eviterebbe la rivalsa dei giudici verso le polizze private di r.c. professionale dei professionisti, che compongono il collegio sindacale.

Stefano Buffagni, viceministro dello sviluppo economico, ha annunciato nei giorni passati che tale intervento potrebbe già essere inserito nella nuova legge di Bilancio.

Il parlamentare ha aggiunto inoltre, che la responsabilità dovrà essere in capo sia al gestore che al controllore a tutela dei creditori.

Il premio di questo contratto secondo prime indiscrezioni, dovrebbe essere deducibile Irap e parzialmente deducibile Ires, così che il costo sia sostenuto anche in parte dalle stesse società di amministrazione.

Su questo argomento è intervenuto anche il presidente della Cassa dottori commercialisti Walter Anedda.

Il quale ha approfittato per sottolineare, il ruolo che le Casse di previdenza potrebbero avere nell'aiutare il governo a formulare la stesura della normativa.

Nello stesso forum svolto a Matera il 27/11 si è parlato anche della mancata fruizione da parte dell'Italia dei fondi europei.

Il presidente Anedda anche su questo tema ha riportato come le Casse di previdenza possono farsi promotrici di attività che impiegano fondi comunitari.

Un'idea, continua quest'ultimo, potrebbe essere chiamare in causa le Università e gli Istituti del territorio, al fine di poter creare una collaborazione futura di sviluppo dell'intera categoria.

Riproduzione riservata

©2018 by Morsi di economia.